Fare sesso con i vegani

Leggende metropolitane raccontano che fare sesso con i vegani è diverso, complice il loro stile di vita puro e detox, capace di risanare spirito e corpo.

Cosa c’è di vero in questo?

Fare Sesso con i Vegani: Cos’è il sesso vegano

Fare sesso con un vegano comporta molte differenze rispetto al sesso normale.

Prima di tutto i vegani non utilizzano lubrificanti, contraccettivi e giochini erotici di provenienza animale.

Ciò rende tutto molto limitato e meno spontaneo rispetto a quanto siete abituati.

Il sesso vegano risulta quindi molto più ponderato e, a prima vista, meno divertente.

In realtà basta semplicemente abituarsi a questo stile di vita e tutto verrà spontaneo.

Da un punto di vista fisico i vegani sono molto più asciutti rispetto alle persone che hanno un’alimentazione sregolata e poco sana.

Difficilmente avrete a che fare con vegani grassi, amanti del junk food o semplicemente con qualche chilo in più.

Piuttosto sono quasi sempre in forma, magri e affascinanti.

Infine, da un punto di vista emotivo, i vegani sono famosi per la loro etica e l’amore immenso per gli animali.

Questo significa che fare sesso con i vegani è diverso, ma in meglio.

Perché? Perché queste sono doti eccellenti in un amante perché rivelano un interesse smodato verso il partner e verso la sua ricerca del piacere.

Fare Sesso con i Vegani: Differenze dal punto di vista biologico

I superficiali potrebbero sostenere che i vegani hanno meno energie da spendere nei rapporti sessuali a causa del deficit di proteine animali ma questo è assolutamente sbagliato dato che la natura ha creato l’alternativa dei legumi, ricchissimi di proteine vegetali e quindi il problema non sussiste.

Piuttosto bisogna dire che l’assunzione di uno stile di vita privo di carne uova e latticini provoca un abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo e di conseguenza migliora le performance fisiche.

In poche parole se un carnivoro fa sesso e si sente stanco poco dopo, è dovuto al fatto che il colesterolo presente nel suo sangue rallenta il flusso in generale a tutti gli organi, affaticandolo.

I vegani risultano quindi vincenti da questo paragone, durando di più e con molta più energia.

Senza contare che l’alimentazione sana dei vegani li rende molto più appetitosi sia dal punto di vista gustativo, lo sperma ha un sapore migliore, che olfattivo.

Tramite la sudorazione vengono infatti espulse le tossine accumulate all’interno dell’organismo, non sorprende che meno ve ne siano e più la sudorazione risulta inodore e piacevole.

Insomma, fare sesso con i vegani è diverso e chi non lo prova, non potrà mai saperlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *